Crostata Fra...golosa con frutta e crema!

Questa simpatica e colorata crostata, fatta in occasione di un passato Compleanno, è ottima e rinfrescante in estate soprattutto.
Accompagnata magari da un goloso succo di frutta, è il top.


Ingredienti per la pasta frolla:
250 gr di farina 00
125 gr di zucchero semolato
125 rg di burro a temperatura ambiente
2 uova medie a temperatura ambiente
1 pizzico di sale fino
scorza grattugiata di 1 limone
scorza grattugiata di 1 arancia
fragole piccole
kiwi 
pesche sciroppate 
penna di colorante alimentare in gel, rosa

Procedimento: 
Accendere il forno, nel mio caso elettrico ventilato, a 180°.
In una ciotola o sul piano da lavoro mettere a fontana la farina e lo zucchero mescolati.
Nell'incavo al centro versare le uova, il burro il pizzico di sale.
Impastare tutto fino a formare un panetto, dovrà poi riposare una quindicina di minuti in frigorifero, avvolto da pellicola trasparente per alimenti.
Passato questo tempo riprendere l'impasto dal frigorifero e rivestire con esso, uno stampo imburrato ed infarinato.
Bucherellare la pasta frolla qua e là, con una forchetta, per non farla crescere troppo durante la cottura ed infornare.
Cuocere per circa 30 minuti.
Quando pronta tirare fuori dal forno lo stampo e far raffreddare la pasta frolla, prima di prelevarla e metterla su un piatto da portata.

Ingredienti per la crema pasticcera:
500 ml di latte a temperatura ambiente
125 gr di zucchero semolato
50 gr di farina 00 
4 scorze di limone
3 tuorli medi a temperatura ambiente

Procedimento: 
In un pentolino mettere il latte con le scorze e porlo sul fornello a gas a fuoco moderato.
In una ciotola, con le frustine elettriche, montare lo zucchero ed i tuorli e la farina setacciandola.
Il latte dovrà sfiorare il bollore quindi versarci il composto.
Mescolare con una frustina in silicone, fino a quando la crema si sarà addensata.
Coprirla con pellicola trasparente per alimenti, fatta aderire alla superficie, onde evitare il formarsi della crosticina.
Prima di utilizzarla togliere le scorze del limone.
Versarla sulla pasta frolla e livellarla.
Sistemare a piacimento i kiwi, le fragole e le pesche sciroppate.
Fare gli occhi, il naso e la bocca con il colorante alimentare in gel rosa contenuto nella penna.
Le pesche sciroppate sono state tagliate a forma di fiore con uno stampino taglia biscotti e disposte con tante fragoline intorno, come se fossero dei fiori con i petali.
La crostata si conserva in frigorifero sino al momento del taglio.

Commenti

  1. bellissima e buonissima ..... un pezzetto anche a me ..... ciao un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Nadia grazie mille!!!!!!ih ih te la offrirei volentieri ma è finita già da un bel pò!!!!!!!^-^ :-)

      Elimina
  2. Risposte
    1. A chi lo dici Massimiliano :) Soprattutto in estate ^_^

      Elimina
  3. che bellissima crostata!! :) baci cara buon inizio settimana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille di cuore carissima :D

      Elimina

Posta un commento